“Un messaggio accorcia la vita” in arrivo il Textalyzer

Home / blog / “Un messaggio accorcia la vita” in arrivo il Textalyzer

Lo dicono gli esperti dell’ Aci, e non solo.

3 incidenti su 4 dipendono da ” Distrazione”… 3 su 4…, ovvero il 66%, se questa percentuale la rapportiamo agli incidenti  in Italia ( 174.539 nel 2015) significa che 130.904  si potevano evitare. Ma ancora più importante è che 2.571 persone sarebbero ancora vive.

Tra le varie “cause di distrazione” entra prepotentemente l’ uso del telefono cellulare mentre si guida.

Dopo le ebbrezze da alcol e da droga che tanto disastro hanno creato anche sulla strada, oggi abbiamo aggiunto questo nuovo sistema di distrazione di massa: l’uso del cellulare alla guida e l’invio e la lettura degli sms.

Nello Stato di New York, i Deputati stanno votando per introdurre nelle strade lo strumento che scopre se il guidatore stava messaggiando.

È in arrivo il Textalyzer, uno strumento che permetterà ai poliziotti di capire se chi era alla guida stava usando il cellulare: se il controllo risulterà positivo scatteranno le sanzioni. Cè da stare certi che quanto prima arriverà anche in Italia ( se non altro per ” fare cassa”). Purtroppo sembra che noi Italiani prestiamo attenzione solo quando ci “toccano il portafoglio”  ma sono dell’ avviso che SE NON CRESCE LA COSCIENZA, se continuiamo a pensare che.. ” tanto a me non succede” … le cose non cambieranno di molto.

Quello che serve è una educazione civica, a partire dalle scuole elementari e a seguire in tutti gli altri gradi scolastici.

Prevenire invece che curare, fermo restando che qualunque iniziativa serva a limitare la “strage” …che ben venga.

 

 

Leave a Comment

error: IL contenuto di questo sito è protetto da Copyright!!!